Salviamo il Pianeta?

“Siamo di fronte alla più grande crisi esistenziale che l'umanità abbia mai conosciuto e, purtroppo, continuiamo a negarla". Esordisce così, la giovane attivista svedese Greta Thunberg, (proposta per il Nobel per la Pace), durante la manifestazione #fridaysforfuture a Stoccolma davanti alle migliaia di persone. La manifestazione ha richiamato anche molti giovani, riuniti in occasione della giornata di sciopero mondiale per il clima, organizzato per stimolare interventi concreti contro i cambiamenti climatici ed a favore della tutela dell'ambiente.


Al grido di "ci siamo rotti i polmoni"  sono scesi in piazza per il fridaysforfuture, molti giovani in ben 150 paesi nel mondo!


Greta sostiene che, la responsabilità della crisi climatica sia da attribuire alle generazioni precedenti, e che ciò che viviamo oggi non sia altro che l'eredità che ci è stata lasciata.

Bisogna fare in modo che i governi di tutto il mondo intervengano subito, per far fronte ad una grande crisi che sta colpendo tutti!


Questa manifestazione, che non si fermerà qui, è stata pensata per sensibilizzare le persone e farci prendere coscienza che non siamo noi indispensabili all'ambiente, bensi è l'ambiente indispensabile per noi. Cosa lasceremo in eredità ai nostri figli e nipoti?

Purtroppo la strada è lunga, e le cose da fare sono davvero tante, i governi dovranno sicuramente adottare sistemi alternativi per tutelare i cittadini, ma ognuno di noi può fare qualcosa.

Possiamo sicuramente partecipare alle manifestazioni ma anche adottare uno stile di vita più ecosostenibile e, ove possibile zerowaste.

Sul mercato (e noi ne abbiamo alcuni) sono disponibili dei bellissimi ed efficaci prodotti per la cura personale in formato solido e packaging in carta riciclata; esistono anche vasi in materiale biodegradabile o contenitori per saponi liquidi in ceramica, da ricaricare nel contenuto senza dover ogni volta buttare via il flacone!


In più è possibile far rivivere un capo di abbigliamento o di design, vendendolo su piattaforme specializzate, in mercatini o donandoli in beneficenza.  Quello che magari a noi non piace più, potrebbe piacere a qualcun altro, e invece di andare sprecato verrebbe riutilizzato o reinventato. Lo sapevi che molti negozi oggi ritirano abiti, intimo e tessile danneggiato per riciclarlo? In cambio puoi essere premiato con buoni sconto e altri benefici!

L'utilizzo della plastica è un veleno per l'ambiente, lo spreco di acqua è deleterio per tutti gli essere viventi. Preferire materiali alternativi alla plastica e prodotti creati in modo consapevole, potrebbe essere un buon punto di inizio.

Noi siamo dalla parte del nostro pianeta, la nostra casa, il nostro rifugio… e tu?





( in foto cosmetica naturale in flacone riciclato e cosmetica vegan solida zerowaste )


#green #fridaysforfuture #natura #cambiamentoclimatico

© 2018 by Fashionication